Abbazia di Chiaravalle - Milano

L'ABBAZIA DI CHIARAVALLE A MILANO, UN PICCOLO GIOIELLO NASCOTO ... DA #TURISTIACASAPROPRIA


Se ti piace il nostro blog ... 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER



Chiostro dell'Abbazia di Chiaravalle

Negli ultimi giorni abbiamo parlato spesso di Lisbona, per cui abbiamo deciso di tornare a qualcosa di più vicino a noi, approfittando del weekend appena trascorso per rispolverare gli abiti dei #TuristiACasaPropria e visitare l'Abbazia di Chiaravalle di Milano... proprio dietro casa!

 

Luogo di preghiera e di vita, abitato dal 1135, l'Abbazia di Chiaravalle a Milano è una testimonianza "vivente" di una città che non c'è più, così lontana dai grattacieli, dal business, dalla moda e da tutto ciò che oggi contraddistingue il capoluogo lombardo. Un angolo di pace e di tranquillità poco lontano dalle trafficate tangenziali in cui passare un piacevole pomeriggio.

abbazia di chiaravalle a milano - Un piccolo gioiello nel nulla

Se siete di Milano o dintorni saprete che Rogoredo ( quartiere periferico della città ) non balza certo agli onori della cronaca come uno dei luoghi più turistici del capoluogo lombardo, eppure è proprio qui, a pochi chilometri dalla stazione, che in Via Sant'Arialdo immerso nel Parco Vettabbia, dal 1135 si nasconde a l'Abbazia di Chiaravalle a Milano, questo gioiello in stile gotico-romanico voluto da San Bernardo in persona che rappresenta il classico esempio dell'importanza degli ordini monastici del tempo.

 

Un piccolo gioiello dicevamo, che sa colpire per la sua semplicità, i suoi mattoni rossi, le sue forme lineari, l'aria tranquilla, il verde intorno ... non ci sono orde di turisti presso l'Abbazia di Chiaravalle, ma solo un'atmosfera magica che si respira già varcando la soglia dell'antica torre di difesa voluta per proteggere questo piccolo angolo di preghiera e meditazione così importante per l'economia e lo sviluppo nei secoli di quell'area di Milano.

 

Il ciottolato porta piano verso la facciata costeggiando l'antica foresteria dove i monaci cistercensi oggi gestiscono un piccolo negozietto e un piccolo bar che offre birre, salumi e formaggi dall'aria particolarmente interessante. 

La semplicità esterna delle forme e dei colori della facciata dell'Abbazia di Chiaravalle diventa bellissimo stupore una volta entrati all'interno della chiesa dove affreschi seicenteschi adornano le pareti accompagnando il fedele in un viaggio che lo porta dagli aspetti più terreni dell'opera di San Bernardo ( contraffacciata , Fiammenghini ) fino alla sua dimensione più spirituale che si compie nella Lactatio Bernardi del presbiterio. 

 

Davvero interessante anche il coro ligneo dell'Abbazia di Chiaravalle sovrastato da altri affreschi seicenteschi di pregevole fattura e notevoli le raffigurazioni presenti sulle pareti del transetto davvero ben restaurate. Il braccio nord del transetto è dedicato ai martiri e conduce, attraverso una piccola porticina, al cimitero dell'Abbazia di Chiaravalle, mentre la parte sud è dedicata all'Ordine cistercense e porta verso le celle e le aree conviviali. In quest'area si potrà ammirare la Madonna della Buonanotte di Bernardino Luini, così chiamata poiché posta in cima alla scala di comunicazione tra la chiesa e l'antico dormitorio.

 

E' il momento di uscire all'aria aperta e davvero provare una sensazione di grande pace godendo della semplice bellezza del chiostro dell'Abbazia di Chiaravalle dominato dalla sua torre nolare, la Ciribiciaccola, dal rosso caldo dei mattoni e dal verde intenso del giardino dove spuntano i primi fiori.

Informazioni Utili

Di seguito vi forniamo alcune informazioni utili per visitare l'Abbazia di Chiaravalle a Milano.

 

Sito Internet: http://www.monasterochiaravalle.it

Indirizzo: Via Sant'Arialdo 102, Milano

Come arrivare: il modo più è semplice è usare l'auto visto che in prossimità dell'Abbazia di Chiaravalle c'è un parcheggio gratuito di medie dimensioni. Con i mezzi: arrivare alla stazione di Milano Rogoredo e prendere l'autobus 140 ( 2 fermate ).

 

Orari di Apertura: 

Chiesa e Chiostro: 9-12 ( Martedì / Sabato ), 15-17 ( Martedì / Domenica ).

 

Visite: Link 

Si può partecipare a differenti tipologie di visite guidate dell'Abbazia di Chiaravalle che, oltre alla chiesa e al chiostro, comprendono anche l'antico mulino e la Cappella di San Bernardo. L'organizzazione è gestita dall'info point situato nel cortile dell'Abbazia. Tenete presente che non si può pagare con carta di credito e che i tour sono ad orari e numero limitati. Quello onnicomprensivo dura circa 2 ore e costa € 12 a persona.

Noi abbiamo optato per una semplice ma ben fatta audioguida ( € 5 ).

 

Speriamo che questo post possa essere stato utile... se avete ulteriori informazioni da chiedere o volete aggiungere qualcosa! Scrivete...

Poppackers in front of the ininity

" EVERY LONG JOURNEY BEGINS WITH A SINGLE STEP "

poppackers - facebook
poppackers - instagram