Abu Dhabi: Cosa vedere

COSA VEDERE AD ABU DHABI, UN CITTÀ CHE È UN PROGETTO PER IL FUTURO COSTRUITO NEL RICORDO DEL PASSATO


Se ti piace il nostro blog... 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER



Abu Dhabi - Mille e una notte

Abu Dhabi non è una città, è un progetto per il futuro eppure tra grattacieli, grandi opere in costruzione ed alberghi scintillanti è possibile fare esperienze autentiche, vedere uno tra i principali monumenti islamici al mondo e godere di un mare ai limiti della perfezione.

 

Abu Dhabi ha tutto e non ha niente, dipende dai vostri gusti, da quello che cercate e così un weekend può anche essere troppo se volete una città da girare a piedi, dove scoprire vicoli e quartieri; può essere troppo poco se volete rilassarvi al mare, vedere opere architettoniche moderne e provare il brivido della velocità ...

 

Se vi state chiedendo quali siano le principali cose da vedere ad Abu Dhabi, ecco una lista di quelle che più ci hanno colpito e che vi consigliamo.

COSA VEDERE AD ABU DHABI

Sheikh Zayed Grand Mosque

 

Non ci sono dubbi, l'attrazione principale di Abu Dhabi è la Sheikh Zayed Grand Mosque , un posto magico, un'opera architettonica maestosa in grado di incantarvi a qualunque ora del giorno. La visita della moschea è totalmente gratuita, così come gratuiti sono i " Walk in" tours dove verrete accompagnati da una guida nella visita di questo monumento della cultura islamica. Per poter accedere alla moschea è necessario avere spalle, gambe e, per le donne, capo coperto, ma non preoccupatevi perché presso la moschea è possibile noleggiare gli abiti idonei qualora non vogliate coprirvi eccessivamente in una calda giornata emiratina. 

Vi forniamo il link del sito web della moschea dove potete trovare informazioni relative agli orari di apertura ed agli orari di inizio dei tour che variano a seconda dei giorni e dei periodi dell'anno.

 

http://www.szgmc.ae/en/mosque-opening-hours

Saadiyat Island

 

Se la Sheikh Zayed Grand Mosque è sicuramente l'attrazione principale di Abu Dhabi, a Saadiyat Island trovate il mare più bello probabilmente degli interi Emirati. Andate a rilassarvi presso la Saadiyat Public Beach ( Link ), dove pagando AED 25 ( € 6 ) avrete accesso ad una bellissima spiaggia attrezzata di sabbia bianchissima dove trascorrere le ore più calde della giornata. Al mattino l'acqua è semplicemente spettacolare, trasparente, con  tutte le diverse gradazioni di azzurro, mentre nel pomeriggio la marea tende ad alzarsi ed il mare ad incresparsi. Presso la spiaggia c'è anche un piccolo bar dove mangiare e una gelateria ... se volete qualcosa di più strutturato, portate il pranzo al sacco perché la zona non offre molto essendo un cantiere a cielo aperto.

Saadyiat Island non è solo uno splendido posto dove rilassarsi ... è il futuro di Abu Dhabi. Qui, infatti, sta nascendo una vera e propria nuova area della città che vedrà la creazione di un distretto culturale di cui faranno parte ( apertura prevista nel 2017 ) le sedi mediorientali di Louvre e Guggenheim Museum, di una ampia zona residenziale e di nuove aree commerciali che circonderanno la struttura dello Zayed National Museum ... per immaginare il futuro potete visitare il Manarat Al Saadiyat, il centro espositivo dell'isola dove è presente una mostra permanente, gratuita ed interessante sul progetto di sviluppo dell'isola e dove si tengono mostre ed eventi culturali.

 

http://www.saadiyat.ae/en/home

 

Saadiyat Island - Spiaggia di sabbia bianca

La Corniche

 

Abu Dhabi, come tutte le città emiratine, vede nella Corniche il suo centro di aggregazione. Cosa è la Corniche? Potremmo definirlo il lungomare di Abu Dhabi, un viale lungo 8 chilometri che presenta parchi giochi per bimbi, aree ciclabili, piste da running e corre fiancheggiando il mare e le spiagge da una parte ed i grattacieli dall'altra. Se volete percorrere tutta la Corniche vi conviene noleggiare una bici e tenete presente che nelle ore più calde la cosa migliore da fare è approfittare della sabbia bianca e dell'acqua marina per rinfrescarsi. Onestamente la Corniche non ci ha impressionato particolarmente, un bel viale, delle belle spiagge ... ma nulla di spettacolare.

Abu Dhabi Heritage Village

 

Per vagamente respirare l'atmosfera della vita negli Emirati prima dell'arrivo degli introiti derivanti dal petrolio potete fare un salto all'Abu Dhabi Heritage Village ( Link ). Completamente gratuito, questo museo a cielo aperto è strutturato come un'antica fortezza al cui interno potete trovare un piccolo suq tradizionale, la ricostruzione di un accampamento beduino, alcune botteghe artigiane, una moschea antica e lungo la spiaggia lo scafo di alcune imbarcazioni tradizionali ( Dhow ). 

L'Heritage Village merita una visita, non tanto perché sia qualcosa di sensazionale ( di fatto non lo è ) ma perché vi consentirà comunque di staccarvi per un attimo dall'Arabia del futuro regalandovi un sguardo veloce su quella del passato.

Emirates Palace

 

Non lontano dall'Abu Dhabi Heritage Village si trova il centro dello sfarzo e della modernità di Abu Dhabi rappresentato dall'Emirates Palace ( Link ) e dal complesso delle Ethiad Towers. Il primo è un hotel di dimensioni mastodontiche che ricorda un palazzo da "mille e una notte" nelle forme e nelle decorazioni. Potete tranquillamente visitarlo per ammirarne sia la struttura esterna fatta di giochi d'acqua e giardini, sia i grandiosi interni dove potrete trovare gallerie d'arte ed eleganti tea room. 

 

Di fronte all'Emirates Palace si stagliano scintillanti le Ethiad Towers.

I suq di Al Mina ad Abu Dhabi

 

Per un'esperienza un po' meno lussuosa ed un po' più local, visitate la zona dei suq di Al Mina dove l'attrazione principale è il suq del pesce, un mercato ben fornito e frequentato solo da compratori del posto. Presso il mercato è poi possibile mangiare in modo molto spartano ma gustoso del pesce fresco nei piccoli ristoranti frequentati principalmente dai lavoratori del posto per un pranzo buono, folcloristico ed a basso prezzo.

Nelle vicinanze sono poi presenti il suq della frutta e della verdura che in teoria è descritto come un posto ricco di colori ed odori ma, probabilmente, è da visitare quando cala il caldo perché nelle ore centrali della giornata ( quando lo abbiamo visto noi ) è piuttosto desolato.

Abu Dhabi - Altre attrazioni

 

Abu Dhabi offre attrazioni interessanti per tutti gli amanti della Formula 1 e dell'alta velocità, infatti presso Yas Island è presente il Circuito di Yas Marina ( Link ) con il suo caratteristico Viceroy Hotel e, a poca distanza, il Ferrari World ( Link ). Yas Island ospita anche un grandioso parco acquatico, lo Yas Waterworld ( Link ) per tutti coloro a cui il mare non basta.

 

Chi vuole scoprire maggiormente la cultura araba, invece, può dedicarsi alla visita dell'Abu Dhabi Falcon Hospital ( Link ) dove scoprire l'importanza che il falco ha nella vita beduina.

Poppackers in front of the ininity

" EVERY LONG JOURNEY BEGINS WITH A SINGLE STEP "

poppackers - facebook
poppackers - instagram

SCOPRI DI PIÙ SUGLI

EMIRATI ARABI