Emirati Arabi - Tour 9 giorni

non solo abu dhabi e dubai


Emirati Arabi - Sheikh Zayed Grand Mosque

descrizione del tour negli emirati arabi


Quello che vi stiamo per descrivere è stato il nostro itinerario di viaggio negli Emirati Arabi, un tour che ci ha permesso di toccare le diverse anime di questo paese, che da un lato vive nel lusso, tra grattacieli e petrolio, e dall'altro è ancora legato al suo passato ed alle sue tradizioni.

Il viaggio comincia dalla capitale, Abu Dhabidove rimanere un paio di notti scoprendo la meravigliosa Sheikh Zayed Grand Mosque, la moschea simbolo della città, uno dei monumenti islamici più belli al mondo, in cui rimanere ore ed ore tra visite guidate e sedute fotografiche. Abu Dhabi è anche perfetta per rilassarsi sulle spiagge di sabbia bianca di Saadiyat Island o della Corniche, all'ombra di grattacieli ed opere futuristiche. 

Comincia poi il vero e proprio tour negli Emirati Arabi, noleggiando l'auto e dirigendosi verso Al Ain, una città oasi nel deserto al confine con l'Oman. Qui ad Al Ain potrete conoscere la storia degli Emirati Arabi e vivere ancora la loro parte più autentica visitando il Suq dei Cammelli.

Il giorno successivo il tour prosegue con un lungo viaggio che vi farà attraversare ben 4 emirati: Abu Dhabi, Sharjah, Fujairah e Ras al-Khaima, scoprendo zone che di turistico hanno ben poco, attraversando paesini fatti di negozi e mercati in mezzo al deserto dove il lusso di Dubai sembra lontano anni luce, visitando la più antica mosche degli Emirati ad Al-Bidya e, magari, con un po' di fortuna assistendo al rientro dei pescatori dalle loro battute lungo la costa di Al Aqah. Al termine della giornata si arriverà a Ras al-Khaima, noi abbiamo deciso di trattarci bene passando la notte in un resort nel deserto, un'esperienza che vale assolutamente la spesa.

Ecco dunque il momento di una gita in Oman, nella Penisola del Musandamdove panorami "norvegesi" vi accompagnano lunga la strada verso Khasab da dove partirete per una crociera nei fiordi omaniti  a caccia di delfini. Nel tardo pomeriggio si rientra negli Emirati Arabi fermandosi nella capitale culturale, Sharjah, in modo da dedicarle anche la mattina seguente prima di raggiungere Dubai.

Gli ultimi due giorni e mezzo di viaggio sono dedicati interamente a Dubai, alla sua parte antica con i suq di Deira e Bur Dubai, alla parte moderna fatta di splendide opere di architettura moderna come il Burj Khalifa ed il Burj Al-Arab ed, infine, alle spiagge di Dubai Marina dove rilassarsi durante le ore più calde.

 


il tour in breve


Giorno 1: Arrivo ad Abu Dhabi

Si raggiunge Abu Dhabi di prima mattina e, dopo aver fatto il check-in ed essersi un po' ripresi dal viaggio, si comincia con la visita della capitale degli Emirati Arabi. Si parte da una passeggiata lungo la Corniche, lungomare pedonale, e raggiunta la spiaggia libera ci si sdraia un po' a prendere il sole e fare il bagno. Dopodiché per pranzo si può visitare il primo centro commerciale del viaggio: il WTC The Mall - Souk. Nel pomeriggio breve visita all'Abu Dhabi Heritage Village ed alla zona di Abu Dhabi Marina. Infine tappa al lussuoso hotel Emirates Palace dove ammirare lo splendore architettonico, degli interni e dei giardini.

 

Giorno 2: Abu Dhabi

Prosegue la visita nella capitale degli Emirati Arabi con la mattinata dedicata a Saadyiat Island, dapprima rilassandosi sulla spiaggia bianca della Saadiyat Public Beach, poi scoprendo i progetti di sviluppo dell'isola nell'interessante esposizione presso il Manarat Al Saadiyat. Per pranzo potete visitare il Suq del pesce di Al-Mina e, per un'esperienza autentica, mangiare in uno dei micro baracchini che cucinano il pesce fresco.

Si ritorna poi sulla spiaggia di Saadiyat Island per trascorrere le ore più calde, prima di trasferirsi alla meravigliosa Sheikh Zayed Grand Mosque dove passare diverse ore tra sedute fotografiche e visite guidate.

Scopri di più : Abu Dhabi - Cosa vedere

 

Giorno 3: Abu Dhabi - Al Ain

Comincia il vero e proprio tour negli Emirati Arabi. La mattina c'è ancora tempo per dedicare qualche ora ad Abu Dhabi, scegliendo se visitare l'area di Yas Island con il Ferrari World ed il circuito di Formula 1, oppure se andare al The Souk, centro commerciale in stile arabo. Noleggiata l'auto, poi, ci si dirige verso Al Ain, sfiorando il deserto che si intravvede dall'autostrada. Nel pomeriggio vi consigliamo di visitare il Suq di Al-Qattara e per il tramonto salire sul Jebel Hafeet, una montagna pressoché isolata, da cui godersi il panorama su tutto il deserto circostante.

Scopri di più : Al Ain - Cosa vedere

 

Giorno 4: Al Ain - Al Bidya - Ras al-Kaimah

Mattinata dedicata alla visita di alcune delle attrazioni di Al Ain. Si comincia presto andando al Suq di Cammelli, dove vivere uno spaccato di autentica Arabia e tornare indietro nel tempo. Dopodiché ci si sposta verso l'Al-Jahili Fort, uno dei forti più grandi di tutti gli Emirati Arabi oggi perfettamente restaurato, che rappresenta una meta interessante per conoscere meglio l'architettura e la storia beduina. Volendo si può anche fare una passeggiata nella famosa Oasi di Al-Ain tra i sentieri che si muovono sinuosi in mezzo a 1200 ettari di palme da dattero. Nella tarda mattina si prende l'auto e si comincia un viaggio nell'entroterra di questo paese che a livello artistico a ben poco da offrire, ma sarà un splendido modo di conoscere una realtà culturale molto lontana da noi. Si raggiunge poi Fujairah e la costa del Golfo dell'Oman e dopo pochi chilometri ecco Al-Bidya, la più antica mosche degli Emirati Arabi, da cui si gode anche di una splendida vista sui Monti Hajar e sul Golfo. La meta finale è Ras al-Kaimah dove lasciarsi andare un pochino per un'esperienza magica nel deserto.

 

Giorno 5: Ras al-Kaimah - Khasab - Sharjah

Si lascia il deserto degli Emirati Arabi la mattina presto per dirigersi verso l'Oman e la Penisola del Musandam. Sbrigate le formalità burocratiche a Tibat, ecco cominciare la strada costiera che vi porterà tra i fiordi omaniti fino a Khasab, principale centro della penisola da dove partono le escursioni in mare. Nel pomeriggio ci si imbarca su un dhow, imbarcazione tipica omanita, con la quale si va alla scoperta della costa frastagliata e scenografica. i rientra al tramonto e si riparte alla volta di Sharjah, dove si arriva in serata. 

Scopri di più : Un giorno nella Penisola del Musandam

 

Giorno 6: Sharjah - Dubai

Mattinata dedicata alla scoperta di Sharjah, capitale culturale degli Emirati Arabi, che ha da offrire un Heritage Village interessante, con suq ed musei dove approfondire la conoscenza della tradizione araba. Avendo tempo sarebbe ottimo riuscire a visitare il Museo della Civiltà Islamica. Nel pomeriggio trasferimento a Dubai con visita dei quartieri di Bur Dubai e Deira, la zona storica della città, dove trovare il suq dell'oro e delle spezie.

 

Giorno 7: Dubai

La mattina ci si può rilassare su una delle spiagge bianche di Dubai, consigliata la zona di Dubai Marina dove trovare anche cafè e ristoranti. Nel pomeriggio ci si sposta al Burj Khalifa per salire fino alla terrazza panoramica e fare un giro al Dubai Mall, una vera città nella città. Al tramonto ci si sposta nell'area del Madinat Jumeirah, un bellissimo complesso di negozi, ristoranti e resort costruiti secondo la tradizionale architettura araba, da cui si gode di una spettacolare vista sul Burj Al Arab, la "vela", splendidamente illuminata. Perché non togliersi lo sfizio di un apericena a 7 stelle ...

 

Giorno 8: Dubai - Abu Dhabi

Ultimo giorno di viaggio da passare a Dubai e negli Emirati Arabi. Mattinata ancora da dedicare alla spiaggia nella zona di Dubai Marina. Nel pomeriggio possibilità a scelta di tornare nell'area del Dubai Mall/Burj Khalifa, di visitare la moschea di Jumierah o fare un salto al Centro per la Comprensione Culturale dello Sceicco Mohammed, prima di prendere il taxi per tornare ad Abu Dhabi dove dormire la notte in aeroporto.

 

Giorno 9: Rientro

 



fede & marco

Poppackers in front of the ininity

" EVERY LONG JOURNEY BEGINS WITH A SINGLE STEP "



facebook


instagram


scopri di più sugli emirati arabi

Emirati Arabi - Abu Dhabi
Emirati Arabi - Abu Dhabi
Oman - Penisola del Musandam

emirati arabi - itinerari


mondo - itinerari

Namibia - Sossusvlei
Scozia - Highlands

VIAGGIA CON NOI




E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. 

E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Copyright © 2010 - 2017 Poppackers Travel Blog by Federica Sala & Marco Muzii. All rights reserved