Namibia - Il Fish River Canyon

AL FISH RIVER CANYON TROVERETE SCENRARI DA WESTERN IN NAMIBIA

Se ti è piaciuto il nostro blog ... 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Fish River Canyon - Hell's Bend

Se la Namibia è un paese speciale lo deve anche e soprattutto ai suoi paesaggi naturali. Il Fish River Canyon si inserisce senza ombra di dubbio tra le meraviglie di questo paese e gareggia a testa alta con lo spettacolo del Deserto del Namib e con i colori del Deserto del Kalahari. Probabilmente mai vi aspettereste di ritrovare in Africa posti dal fascino Western con un canyon , il Fish River Canyon, così vasto e profondo da essere secondo nel mondo alle spalle del mitico Grand Canyon statunitense.

 

Sebbene venga spesso saltato nei tour in Namibia di due settimane, noi vi consigliamo di trovare il tempo per passarci almeno una giornata anche perchè il Fish River Canyon è una tappa ideale sia per chi vuole solamente ammirare la bellezza della natura, sia per chi si vuole avventurare in trekking guidati lungo le gole della canyon, dormendo sotto le stelle.

il fish river canyon

Con i suoi 160 chilometri di lunghezza ed i suoi 27 chilometri di larghezza, il Fish River Canyon è stato scavato nel corso dei secoli dall'omonimo fiume, il Fish River, sebbene le leggende delle popolazioni san attribuiscano ad un serpente il merito di questa meraviglia della natura. 

 

Esistono due punti di accesso al Fish River Canyon: quello settentrionale ad Hobas più facilmente raggiungibile e quello meridionale ad Ais-Ais. Noi abbiamo visitato il canyon passando da Hobas che si raggiunge attraverso una strada sterrata lunga circa un centinaio di chilometri che comincia poco dopo Seeheim e prosegue nel nulla assolto attraverso bellissimi altipiani.

Presso l'ingresso di Hobas si paga una tariffa di ingresso pari a NAD 80 a persona più NAD 10 per la vettura.

 

Una volta superato il gate di Hobas, la strada sterrata vi porterà, dopo circa 10 chilometri, al Main View Point, il primo e principale punto panoramico del Fish River Canyon dal quale si gode di una vista assolutamente magnifica sulla Hell's Bend, una delle anse più spettacolari scavata dal Fish River.

Poco più a nord, raggiungibile a piedi o in auto, vi aspetta un nuovo punto panoramico forse ancora più incredibile del Main View Point: l'Hikers Viewpoint, dove la maestosità del Fish River Canyon si mostra in tutta la sua imponenza. Proprio dall'Hikers Viewpoint parte il sentiero, di cui parleremo successivamente, che conduce fino al cuore del canyon.

 

Se volete proseguire alla scoperta di ulteriori punti panoramici potete riprendere l'auto e muoversi sud il Sulphur Spring Viewpoint e verso il  Eagles Rock Viewpoint da cui avere ulteriori e differenti punti di vista sulla magia del Fish River Canyon.

Il fish river trail - nel cuore del fish river canyon

Gli amanti dell'avventura e del trekking che hanno a disposizione un buon numero di giorni per poter visitare la Namibia, potranno sperimentare l'esperienza del Fish River Trail, un percorso di circa 85 chilometri percorribile in 5 giorni che comincia presso l'Hikers Point nelle vicinanze di Hobas e termina as Ais-Ais.

Poiché il sentiero del Fish River Trail è tutt'altro che semplice e vista la totale assenza di rifornimento lungo il tragitto, non è possibile avventurarsi in modo autonomo all'interno del Fish River Canyon, anzi sono diverse le restrizione previste per garantire la salute di chi vuole provare tale esperienza:

  • E' possibile effettuare il trail solamente nel periodo che va dal 1 Maggio al 15 Settembre a causa delle alte temperature che si raggiungono nel Fish River Canyon negli altri periodi dell'anno.
  • Bisogna presentare ai ranger di Hobas un certificato medico rilasciato entro nei precedenti 40 giorni che attesti la buona salute
  • E' necessario prenotare con molto anticipo la partecipazione ai trail guidati. Tenete presente che partono al massimo 30/40 al giorno, per un totale annuo di circa 3000 visitatori.
  • Si richiede di sostare almeno una notte presso il Camp di Hobas prima di cominciare il Fish River Trail.

VUOI FARE UNO SPLENDIDO SAFARI ?

 

LEGGI LA NOSTRA GUIDA SULL' ETOSHA NATIONAL PARK


dove dormire al fish river canyon

Se decidete di visitare la parte settentrionale del Fish River Canyon allora dovrete sostare nella zona di Hobas, in particolare avete a disposizione le seguenti strutture:

  • Hobas Campsite ( link ) : Si tratta di un camping che si trova all'interno del Parco del Fish River Canyon ed è gestito dalla Namibia Wildlife Resorts, una società pubblica la cui mission è proprio quella di accogliere turisti nei resort o camp all'interno dei principali parchi nazionali. Tale camp è dotato di 6 chalet e 14 tende ed è adatto a chi ha un budget limitato per questa tappa o a chi vuole intraprendere il Fish River Trail.
  • Canyon Roadhouse: Un lodge di medio livello della Gondwana Collection che si trova a circa 16 chilometri dall'ingresso del Fish River Canyon. L'ambientazione è caratteristica ma tendente al mondo western più che a quello africano.
  • Canyon Village: Sempre della Gondwana Collection, il Canyon Village è un lodge di buon livello con diversi piccoli chalet in roccia che si sposano perfettamente con l'ambiente circostante. C'è un'area comune centrale dove cenare e da dove partono le varie attività. Noi abbiamo passato qui una notte e ci sentiamo di consigliarlo fortemente perché si trova in una location davvero suggestiva. Il lodge si trova a circa 10 chilometri dall'ingresso del Fish River Canyon.
  • Canyon Lodge: Anche questo è un lodge della Gondwana Collection, probabilmente il loro migliore nell'area del Fish River Canyon, con piccoli chalet e bungalow annidati tra le rocce di granito. Il lodge si trova a circa 11 chilometri dall'ingresso di Hobas.
  • Fish River Lodge: Questo lodge si trova sul lato opposto del Fish River Canyon opposto all'ingresso di Hobas. Per raggiunger servono infatti 240 chilometri e circa 4 ore di auto. Perché allora dovrebbe essere un buon posto dove alloggiare? Semplicemente perché è costruito esattamente su margine del Fish River Canyon! Le camere sono spaziose con un bel bagno, ma soprattuto vi regaleranno una vista infinita sulla meravigliosa su questo posto speciale. Attenzione, però, gli chalet sono pochi, solamente venti, quindi è necessario prenotare con molto anticipo. Inoltre, per raggiungere il lodge è necessario avere almeno una macchina 2x4 in quanto gli ultimi chilometri sono su uno sterrato abbastanza complesso. Il Fish River Lodge è anche provvisto di un corpo centrale dove si trova un ristorante, di ottimo livello, la piscina con vista ed un bar.
Booking.com

due giorni nel fish river canyon

Salvo che non siate tra coloro che vogliono affrontare l'avventuroso trekking del Fish River Trail, un paio di giorni al Fish River Canyon possono essere sufficienti, soprattutto se pensate di spezzare le notti dormendo il primo giorno nella zona di Hobas ed il secondo al Fish River Lodge. 

 

Se provenite da Nord, dal Deserto del Kalahari, potete pensare di passare la prima notte ad Hobas arrivando nel primo pomeriggio in modo da godervi il tramonto. La mattina sveglia presto così da essere al Main View Point verso le 7 e poter passare almeno 3 ore e mezzo tra foto e meraviglia, per poi partire alla volta del Fish River Lodge dove arrivare nel primo pomeriggio per rilassarsi sulla veranda mentre il sole tramonta e tinge di rosso tutto il Fish River Canyon.



Poppackers in front of the ininity

" EVERY LONG JOURNEY BEGINS WITH A SINGLE STEP "

poppackers - facebook
poppackers - instagram

SCOPRI LA NAMIBIA