Tour in Marocco : Cosa vedere in una settimana

COSA VEDERE DURANTE UN TOUR IN MAROCCO DI UNA SETTIMANA ? QUALCHE CONSIGLIO SUL VOSTRO ITINERARIO

poppackers-banner

Se ti piace il nostro blog... 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


Tour in Marocco - Cosa vedere in una settimana

 

"Il Marocco per me non è un oggetto di studio,

è un'entità viva, in alcuni casi anche urlante"

Tahar Ben Jalloun

 

 

Se state pensando di intraprendere un tour in Marocco, non possiamo che condividere la vostra scelta, perché il Marocco è un paese che in una sola settimana ci ha regalato tanto: splendidi paesaggi naturali, città di un fascino unico, il deserto con la sua magia, una cucina semplice ma gustosa ...

Sperando che possa esservi utile vi proponiamo quello che è stato l'itinerario del nostro tour in Marocco di una settimana. Per girare "tutto" il Marocco una settimana ci vuole e comunque si dovrà andare di corsa tralasciando ovviamente luoghi ed esperienze che meriterebbero sicuramente una visita. Se avete a disposizione meno giorni allora fare una scelta e concentratevi sua  una zona specifica come ad esempio quella di Marrakech e dintorni, oppure quella di Fez e dintorni.

descrizione del tour di unA settimana in marocco

 

Il nostro tour di una settimana in Marocco non poteva che cominciare a Marrakech, una città dal fascino difficilmente descrivibile, una città dove fare conoscenza con lo spirito berbero e con un paese così vicino eppure così lontano. A Marrakech si passano le prime due notti scoprendo i caotici e folkloristici vicoli della medina della città rossa, visitando i Jardin Majorelle e rimanendo ammaliati, folgorati ed incantati da quello spettacolo indimenticabile che è Jemaa el Fna che si anima al tramonto.

È tempo, quindi, di noleggiare un'auto per cominciare il vero e proprio tour in Marocco che ci porta verso sud, verso i monti dell'Atlante, verso quelle valli e quelle gole abitate dai popoli berberi. Si viaggia tra le mille kasbah dell'Atlante, si passa da un vero e proprio gioiello nascosto come Telouet, per poi fermarsi ad Ait Ben Haddou e Skoura e, in serata, si sosta all'imbocco delle Gole del Dades. Ed è proprio scoprendo le spettacolari Gole del Dades e le Gole del Todra che comincia la giornata successiva, una giornata lunga e intensa che vi condurrà attraverso paesaggi mutevoli e sempre più aridi fino alle dune di Erg Chebbi a Merzouga, dove vi attende la magia del deserto, la magia di un tramonto e di una notte da ricordare ... 

 

La seconda parte di questo tour in Marocco vi porta poi a nord, con una lunga giornata in auto si lascia il deserto, si salutano le splendide palmeraie, si scalano nuovamente i monti dell'Atlante e si arriva in un nuovo mondo, fatto di boschi, colline e campagne. Per una serata lontana dalle mete più note si sosta nella città santa di Moulay Idriss Zerhoun da visitare brevemente la mattina successiva, prima di partire per la meravigliosa Chefchaouen : la città blu del Marocco. Non si può descrivere Chefchaouen a parole, serve andarci, serve viverla e passeggiarci con calma, scoprendola lentamente perdendosi tra i vicoli della sua medina blu.

 

Il tour in Marocco volge al termine, è tempo di riconsegnare la vettura dopo oltre 1000 spettacolari chilometri. Mancano le ultime due notti da passare nell'incredibile Fez : la città più bella del Maroccoscoprendo l'unicità della medina di Fez El Bali, la più grande di tutto il mondo arabo, in cui perdersi tra souk, concerie, scuole coraniche e moschee.

Tour in Marocco - Il deserto di Erg Chebbi
Tour in Marocco - Chefchaouen

itinerario del tour in marocco in una settimana

Itinerario Tour in Marocco

Giorno 1 : Arrivo a Marrakech

Si arriva in Aeroporto a Marrakech nel pomeriggio e in taxi o con il trasporto del vostro riad si raggiunge la città. Per immergervi davvero nella realtà di Marrakech a pieno vi consigliamo di scegliere un riad nel cuore della medina.

Una volta sistemati in città, si raggiunge Jemaa el Fna, punto di riferimento di Marrakech, e si passeggia senza meta tra i vicoli del souk.

 

Scopri di più su Jemaa el Fna e i Souk di Marrakech

TROVA IL TUO RIAD A MARRAKECH

Booking.com

Giorno 2 : Marrakech

Secondo giorno del tour in Marocco dedicato alla scoperta di Marrakech, partendo dai monumenti della medina come le Palais Bahia e le Tombe Saadiane, per poi spostarsi nel quartiere moderno della città per un pranzo  veloce e la visita dei Jardin Majorelle per un po' di verde e una pausa dai ritmi frenetici della medina, in cui si ritorna nel pomeriggio per le ultime cose: Medersa Ben Youssef Le Jardin Secret. Si chiude la giornata rendendo omaggio a Marrakech sorseggiando un tè verde mentre il sole si tinge di rosso e Jemaa el Fna diventa uno spettacolo senza paragoni.

 

Scopri di più su Cosa vedere a Marrakech in due giorni

 

 

Giorno 3 : da Marrakech alle Gole del Dades

Il tour in Marocco di una settimana entra nel vivo! Si parte presto al mattino di Marrakech noleggiando l'auto e ci si dirige verso i monti dell'Atlante, verso il passo Tizi n  Tichka. Si entra così nel mondo berbero, tra valli costellate di kasbah e ksar nascoste tra il rosso delle rocce ed il verde dei palmeti. Nell'ordine meritano una visita Telouet, Ait Ben Haddou Skoura prima di sostare all'imbocco della Valle del Dades per la notte.

 

Scopri di più su Le Mille Kasbah dell'Atlante

 

 

Giorno 4 : Gole del Dades , Gole del Todra, Erg Chebbi

In questa giornata si scopriranno alcuni dei paesaggi più belli del Marocco. Si parte percorrendo la bella strada che costeggia la pittoresca valle del Dades fino a raggiungere il culmine presso le omonime gole. Si raggiungono poi le spettacolari Gole del Todra dove vi ritroverete circondati da muri di roccia separati dal letto di un piccolo fiume. Infine si arriva al punto forse più incredibile di questo tour di una settimana in Marocco quando si raggiunge Merzouga e da lì, in cammello, un campo tendato nel deserto di Erg Chebbi.

 

Scopri di più su Le Gole del Dades e le Gole del Todra

Scopri di più su Merzouga e il deserto di Erg Chebbi

Tour in Marocco - Le gole del Dades

Giorno 5 : Merzouga - Moulay Idriss Zerhoun

Si tratta della giornata di trasferimento più lunga di questo tour in Marocco, una giornata in cui vi sveglierete all'alba tra le dune del deserto e vi addormenterete in mezzo a verdi campagne nel nord del paese.

Non sono previste particolari soste, se non nella cittadina di Rissani dove visitare il souk tutt'altro che turistico che si tiene il martedì, il giovedì e la domenica. Nel tardo pomeriggio arriverete a Meknes e poco dopo, finalmente, nella città santa di Moulay Idriss Zerhoun.

 

Giorno 6 : Moulay Idriss Zerhoun - Chefchaouen

Dopo una breve visita della cittadina di Moulay Idriss potete decidere se dirigervi verso il sito archeologico di Volubilis, oppure tornare a Meknes alla scoperta di una delle città imperiale del Marocco. Subito dopo pranzo si parte per raggiungere la spettacolare Chefchaouen. Una volta sistemati in albergo, potete uscire alla scoperta della medina.

 

Scopri di più su Chefchaouen : la città blu del Marocco

 

Giorno 7 : Chefchaouen - Fez

Ultimo giorno in auto in questo tour i una settimana in Marocco che comincia all'insegna di Chefchaouen, della perla blu di questo paese. Passeggiate senza meta per i vicoli della medina in un'atmosfera a dir poco unica e, dopo pranzo, partite per raggiungere Fez e riconsegnare l'automobile in aeroporto. Da qui fatevi portare al vostro Riad a Fez El Bali (la splendida medina) e uscite alla scoperta di questo caos indescrivibile.

TROVA IL TUO RIAD A FEZ

Booking.com

Giorno 8 : Fez

Ultima giornata di questo nostro tour in Marocco dedicata alla scoperta di Fez, della sue incredibile medina, di Fez El Jdid e del suo quartiere ebraico. Passeggiate fra le migliaia di vicoli di questa pazzesca città e sbirciate tra le porte aperte delle moschee per ammirare le loro incredibili decorazioni. 

 

Scopri di più su Fez : la città più bella del Marocco

 

Giorno 9 : Rientro

Tour in Marocco - Fez

varianti del tour in marocco di una settimana

L'itinerario che vi abbiamo indicato vi consente di fare un giro di tutto il paese in pochi giorni e, se da un alto vi permette di conoscere le varie anime del paese, dall'altro vi obbliga anche a lunghi tratti in auto. Se non siete amanti dei lunghi spostamenti potete pensare ad alcune varianti del tour in Marocco in aree meno vaste.


Una variante potrebbe essere quella di rimanere nella zona di Marrakech, facendo tappa ad Essaouira e godendosi con più calma la strada per arrivare a Merzouga.

 

Un'altra idea potrebbe essere quella di pensare ad un tour nel nord del Marocco, tra Fez, Chefchaouen, Tetouan,  Tangeri e Rabat.

Budget per un tour di una settimana in marocco

Di seguito vi riportiamo l'effettivo costo da noi sostenuto.

Per 9 giorni abbiamo speso un totale di € 800 a testa volando con Ryanair (€ 180 a testa con bagaglio in stiva), noleggiando l'auto con Hertz (€216) con ritiro a Marrakech e riconsegna a Fez, dormendo sempre in Riad, alcuni dei quali davvero economici (es. Riad Dades da € 22 a testa una notte). Durante il viaggio per pranzo ci preparavamo dei panini da mangiare in auto, mentre la sera abbiamo sfruttato molto volentieri i Riad dove alloggiavamo, scelta che si è rivelata particolarmente vincente soprattutto a Moulay Idriss e Fez. 

Diciamo che il Marocco ci è sembrato assolutamente abbordabile in termini di costi, quindi vi consigliamo davvero di cominciare ad organizzare il vostro tour!

 

Se avete bisogno di ulteriori informazioni non esitate a chiedere!

PRENOTA LA TUA AUTO A NOLEGGIO CON SIXT



Poppackers in front of the ininity

" EVERY LONG JOURNEY BEGINS WITH A SINGLE STEP "

poppackers - facebook
poppackers - instagram

MAROCCO