CUBA

UN'isola che ti cambia

Un viaggio a Cuba è un'esperienza ben diversa dalle classiche vacanze in un paese caraibico/tropicale. Non si può andare a Cuba senza conoscere la storia, non si può andare a Cuba ignorando el Che Fidel, non si può andare Cuba senza cercare di mischiarsi con la popolazione locale ... il mare e le spiagge di sabbia bianca qui sono solo un piacevole contorno.

 

Il perché di un viaggio a Cuba?

 

Perché a Cuba si può vedere realizzato un ideale, che lo si condivida o meno, e si può toccare con mano i suoi effetti sulla popolazione; perché L'Avana è una città dal fascino indiscutibile, calda, colorata, viva ed allegra ed una passeggiata sul Malecón vale da sola il costo del viaggio; perché i cubani sono un popolo accogliente, gentile e interessante da conoscere; perchè a Trinidad potete trovare una piccola perla coloniale cuore della passione per la musica ed il ballo; perché l'equilibrio cubano è molto fragile e sarebbe bello conoscere questa realtà prima che venga inghiottita e divorata dal modello "occidentale". 

 

Attrazioni principali!

 

Il viaggio a Cuba ci è piaciuto molto principalmente per la componente sociale, ciò non toglie che la Perla del Caribe abbia cose interessanti da vedere e visitare.

  • L'Avana con il suo infinito Malecón ed i vicoli stretti e decadenti di Havana VIeja
  • Trinidad ed il suo fascino coloniale
  • Il mausoleo del Che a Santa Clara ... la storia
  • La meravigliosa Playa Pilar dove rilassarsi per ore su una sabbia bianchissima ed un mare turchese.


Info utili


Capitale: L'Avana

Popolazione: 11.3 milioni di abitanti

Fuso Orario: -6 ore rispetto all'Italia

Valuta: Peso Cubano Convertibile (CUC) - 0.852 € (2017)


Quando andare


Il periodo migliore per visitare Cuba è sicuramente la nostra primavera da Febbraio a Maggio, quando le temperature si aggirano intorno ai 25° e l'umidità è assolutamente accettabile. Dalla fine di Agosto comincia la stagione degli hurricane ( uragani ), quindi è meglio evitare il periodo. Durante l'estate, invece, il caldo e soprattutto l'umidità sono notevoli, ma se potete muovermi solo in quel periodo ... no problem, fate le valige e andate!


COME muoversi


L'auto non è sicuramente una scelta particolarmente economica sia per il costo del noleggio ( € 600 a macchina ) sia per il rapporto qualità prezzo ( le nostre carrette hanno resistito, ma non aspettatevi che funzioni tutto ) sia per il costo della benzina. Preparatevi, inoltre, ad avere pazienza al momento del ritiro del vostro "bolide".

Se andate in alta stagione prenotate con anticipo tramite siti specializzati ( es. CubacarGaviota ... etc ). Il lato positivo, però, è sicuramente la libertà e l'indipendenza che l'auto garantisce: tempi di percorrenza molto più rapidi e la possibilità di spostarsi ovunque.

Per un'esperienza sicuramente più autentica ma meno confortevole ci sono, invece, gli autobus di Viazul ( link ).


DOVE dormire


Lungi da noi criticare chi voglia andare a Cuba e rilassarsi un bel villaggio di Varadero o di Cayo Largo... semplicemente però si perde la parte più interessante dell'isola: la componente sociale. 

State alla larga dagli alberghi e fidatevi delle casas particulares dove verrete accolti in modo davvero stupendo. Non aspettatavi il lusso, ma tanta umanità

 

Ecco qualche nominativo tratto dal nostro viaggio:

  • Casa de Ana - L'Avana
  • Casa Osmar y Alberto - Trinidad
  • Hostal Autentica Pergola - Santa Clara
  • Casa Frank - Playa Larga


ITINERARI



ARTICOLI SU CUBA




Fede & MARCO

" LA VITA E' COME UN LIBRO,

CHI NON VIAGGIA NE LEGGE UNA

PAGINA SOLA "



FACEBOOK


INSTAGRAM



E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. 

E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Copyright © 2010 - 2017 Poppackers Travel Blog by Federica Sala & Marco Muzii. All rights reserved